lunedì 28 maggio 2012

Marmellata di ciliegie

Quanto adoro questo frutto!!!
Da qualche anno poi, un albero nel giardino dei miei, ne produce una buona quantità e davvero non c'è niente di più gratificante che arrampicarsi sulla scaletta e raccogliere questa golosità facendo a gara a chi ne trova di più, a chi ne mangia meno durante la raccolta e a chi arriva più in alto!

Domenica, approfittando del sole, di mio fratello Ale e di questo meraviglioso albero, ne ho raccolte quasi 2 kg e così, dopo averne mangiate un pò e usate in una macedonia, ho pensato di fare una bella marmellata, da gustare nei mesi freddi, ricordando queste belle giornate!

Ho lavato e snocciolato, con l'aiuto del mio maritozzo, le mie ciliegie, le ho pesate ed erano circa 1,200 kg. A questo punto ho aggiunto 250 gr di zucchero di canna integrale bio e ho messo a macerare le mie ciliegie in frigo in una terrina d'acciaio. Sarebbero sufficienti 6 ore di riposo, ma io in relatà le ho lasciate ferme dalle 22.00 alle 13.00 del giorno successivo, quando al rientro dal lavoro le ho messe in una pentola a bollire. Non ho utilizzato il coperchio, ho lasciato che il sughino si restringesse e con un minipimer ho frullato grossolanamente il composto, lasciando dei pezzi interi di ciliegia.
Ho lasciato cuocere finchè il composto non si è addensato per bene,circa un'ora a fuoco moderato/basso; per capire se era ora di invasare ho fatto la classica prova del piattino: ho messo una goccia di marmellata in un piattino, l'ho inclinato e se scendeva lentamente allora la mia conserva era pronta!
Ho invasato quand'era tutto bollente e chiuso bene, capovolgendo immediatamente i vasetti e coprendoli con una copertina.
Li ho lasciati riposare fino a completo raffreddamento, allorchè il coperchio è sceso e ha creato il vuoto nel vasetto.

Ora li lascio "stagionare" per qualche mese e poi pancia mia fatti capanna!!!

6 commenti:

  1. anche io adoro le ciliegie... e una bella crostata con marmellata di ciliegie fatta in casa sarebbe una vera delizia...buon appettito :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vieni in Italia nelle mie zone ricordati di farmelo sapere... avanzi una fettina di crostata!!!

      Elimina
  2. io non amo la marmellata ma l'idea di "fare la marmellata" mi ha sempre attirato... prima o poi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi sempre farla e poi regalarla a Natale!!!!
      Idea originale e di solito apprezzata!
      Ciao Micol!

      Elimina
  3. Ciao, mi piacerebbe che partecipassi al giveaway che ho organizzato sul mio blog assieme a Fra di Flors de la Terra. Si intitola “Scala la Marcia” ed invita alla pratica della decrescita. Per partecipare si aggiunge un proprio post che parli di buoni propositi. Le mie follower sembrano essere spiazzate {possibile nessuno abbia buoni propositi???} ma spero che col tuo contributo possano farsi un’idea su cosa significhi vivere nel rispetto dell’ambiente. Se ti va di partecipare, eccoti il link! {http://cecrisicecrisi.blogspot.it/2012/05/giveaway-flors-de-la-terra-cosmetica.html}
    Grazie, Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'invito, passo a trovarti e se posso partecipo volentieri!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...