sabato 19 maggio 2012

Oggi non scrivo

Oggi avrei voluto postare una ricetta ed essere frivola, ma dopo la terribile tragedia di Brindisi, l'attentato in cui un'innocente sedicenne ha perso per sempre la vita, un'altra ragazza è gravissima e altri 4 sono feriti, devo, per dovere morale, stare zitta.
Non ho idea di chi siano le mani di questo terribile crimine, di certo parliamo di persone che del cuore non ne conservano neppure il ricordo, ora posso solo immaginare il profondo dolore dei parenti delle vittime, delle mamme e dei papà sperduti  e increduli perchè convinti di mandare i figli in un luogo sicuro e al riparo da pericoli e male...
Sono sgomenta e arrabbiata con quest'Italia che va  rotoli ovunque, per oggi "bypasso" la ricetta e tutte le mie piccole cose che di fronte a tanto male mi sembrano le più stupide che esistano.

4 commenti:

  1. Quello che e'successo ieri fa paura, ragazzi che vanno a scuola al mattino e per volonta' di folli non rientreranno a casa e' la cosa piu'allucinante, triste e terrificante che possa succedere...un pensiero ai ragazzi e alle famiglie, con la speranza che gli assassini vengano trovati ...ciao Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Fly, fa paura...
      Un abbraccio anche a te

      Elimina
  2. davvero Vale, di male in peggio.....è assurdo tutto ciò.....e come se non bastasse ci si mette anche la natura con il terremoto.......un pensiero ed un abbraccio agli amici dell'Emilia Romagna.......alle vittime ed ai feriti......diciamo pure che è un fine settimana da cancellare

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...