martedì 22 novembre 2011

Grazie grazie part timeeeee!!!!!!!!

Sono troppo felice...mi hanno concesso di rientrare al lavoro con una riduzione di orario... finalmente è definitivo. Mi hanno tenuto sulle spine fino all'ultimo, rientro in ufficio il 6 dicembre e sapere che alle 13.00 stacco e torno a casa avendo la possibilità di stare tutto il pomeriggio con la mia bambina mi ha reso il cuore davvero più leggero!
Sotto sotto me lo sentivo che le cose sarebbero andate bene, anche perchè la ditta non naviga in ottime acque e stanno valutando anche la possibilità di accedere ad un contratto di solidarietà che riduca a tutti l'orario di lavoro per poter cercare di fronteggiare la crisi.

Penso che alle volte basti davvero poco... un passo verso le donne e le donne fanno cento passi verso il lavoro. Io lavoro per necessità, ma non avrei potuto trovarmi con un impiego full time tra le mani... sapere invece che è possibile una riduzione d'orario e ricoprire così il mio ruolo di madre e moglie mi dà professionalmente una carica enorme...

Credo che una chiave di risoluzione della crisi attuale passi attraverso il lavoro femminile... e per esso si intende la capacità di poter coniugare i nostri legittimi ruoli di mamme e mogli con le nostri brillanti capacità lavorative. Solo con una buona struttura di sostegno sociale (asili nido, scuole a tempo prolungato, attività di sostegno alle famiglie nel periodo estivo...) e una vera flessibilità tra le parti si può realizzare questo grande progetto di impiego femminile.
Mi auguro che, grazie anche a questo nuovo Governo che ha avuto la buona idea di accorpare il Ministero del Lavoro con il Ministero delle Pari Opportunità, ci possa essere davvero un passo in avanti e possa così esser regalata tanta serenità a tutte le donne che ora si trovano a "non-vivere" per riuscire a far tutto... col rischio alla fine di far male tutto.

1 commento:

  1. F-A-N-T-A-S-T-I-C-O!
    mammasidiventa.ilcannocchiale.it

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...