mercoledì 14 marzo 2012

Dolce ricicloso: cioccolato, pere e pane vecchio!

Ecco un dolce che mi ha stupito, innamorato e che voglio suggerire a tutte le care persone che, con gentilezza, passano di qua e mi leggono: Signore e Signori, vi presento il mio DOLCE DEL RECICLO!

Avere un avanzo di pane, ormai tutto duro e non aver voglia di fare nè crostini, nè pangrattato?
Sapere che questo pane è autoprodotto con lievito madre e con farina di farro bio e che quindi vale molto di più di quanto si creda?
Ecco, avete trovato la base della vostra ricetta!

Ho preso il mio avanzo di pane, penso intorno ai 2 etti e mezzo, ma vanno bene anche 3 etti. L'ho messo in ammollo tagliato a pezzettini in una ciotola con acqua e mezzo bicchiere di latte per circa tre ore.
Ho ripreso il pane che nel frattempo era diventato una poltiglia morbida, l'ho strizzato e ci ho aggiunto 50 gr di zucchero di canna integrale, 30 gr di cacao amaro in polvere, 30 gr di farina di farro (ma va bene anche una normale farina 0 o integrale), 30 ml di olio di girasoli bio, un cucchiaino di semi di vaniglia (no vanillina, i semini di vaniglia veri!), una pera tagliata a pezzettini e una bustina di lievito biologico per dolci.
Ho mescolato bene il tutto, ero senza uova e quindi non ne ho aggiunte ma si è aggregato bene lo stesso, quindi non le metterò nemmeno la prossima volta.
Ho oliato una pirofila quadrata e ci ho versato l'impasto. Ho decorato con un'altra pera e cosparso con un cucchiaio di zucchero di canna.
Ho infornato per 20-25 minuti in forno caldo a 180°.

Stra-buonissimo, stra-semplice, stra-economico e stra-ecologico!
Credo venga buono anche con la banana al posto della pera... proverò!
Nel frattempo ci siamo gustati questo ed è andato a ruba con quel gusto goloso di cioccolata che conquista tutti!

3 commenti:

  1. mhhh, da provare!!! :)
    Devo tener via il pane secco, allora...

    ciao ciao
    Chiara

    RispondiElimina
  2. che squisitezza...il gateau di patate e radcchio l'ho fatto, buonissimo...ho passato la ricetta a mia madre..merci :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...